Cronaca
Verona

Famiglia no vax di Trieste positiva al Covid: 45enne incinta in gravi condizioni trasferita a Borgo Trento

La donna è tra il quinto e il sesto mese di gravidanza è stata sottoposta a a cure ospedaliere dopo una grave polmonite e forti ripercussioni dovute all'ipossiemia.

Famiglia no vax di Trieste positiva al Covid: 45enne incinta in gravi condizioni trasferita a Borgo Trento
Cronaca Verona Città, 23 Novembre 2021 ore 09:30

Un’intera famiglia no vax di Trieste è risultata essere positiva al Covid. Una donna di 45 anni incinta è in gravi condizioni ed è stata trasportata all’ospedale di Borgo Trento.

Famiglia no vax di Trieste positiva al Covid

E’ in gravi condizioni la donna di 45 anni incinta, no vax, che è risultata essere positiva al Coronavirus che è stata trasferita da Trieste all’ospedale di Borgo Trento la scorsa settimana con un'insufficienza renale oltre a un'infezione. La donna che non si è vaccinata ed è tra il quinto e il sesto mese di gravidanza è stata sottoposta a a cure ospedaliere dopo una grave polmonite e forti ripercussioni dovute all'ipossiemia.

Negli ultimi giorni sia le condizioni della donna che quelle del feto sono peggiorate tanto da essere necessaria l'Ecmo (Ossigenazione extracorporea a membrana), una procedura che aumenta l'ossigenazione del sangue tramite un macchinario che però l’ospedale di Trieste non ha a disposizione.

Per questo motivo la donna è stata trasferita a Verona ora è ricoverata, in condizioni stabili ma gravissime, attaccata a quel “supporto vitale” per cerare di evitare eventuali danni neurologici al bimbo che porta in grembo.

Anche la famiglia contagiata

Oltre a lei, a distanza di giorni, risultano ricoverati per Covid anche il marito di 38 anni e la madre di 68 anni. Anche loro come la 45enne, non si sono mai sottoposti al vaccino contro il Coronavirus.