Intervento tempestivo

Fanno esplodere il bancomat della banca di Sommacampagna, messi in fuga dai Carabinieri

La deflagrazione ha causato ingenti danni non solo allo sportello atm ma anche all'ufficio interno.

Fanno esplodere il bancomat della banca di Sommacampagna, messi in fuga dai Carabinieri
22 Giugno 2020 ore 12:18

I ladri sono stati messi in fuga.

Esploso lo sportello

Nel corso della notte di oggi, lunedì 22 giugno 2020, intorno alle 3, i Carabinieri della Stazione di Sommacampagna sono intervenuti in via Gidino, ove poco prima era stato fatto esplodere lo sportello bancomat della banca BPM. I primi accertamenti esperiti dai militari dell’Arma hanno ricondotto l’evento all’azione di tre uomini travisati che avevano intenzione di asportare il denaro contenuto nella cassaforte del bancomat.

Immediato intervento dei Carabinieri

Fortunatamente i Carabinieri sono sopraggiunti sul luogo in maniera tempestiva, non consentendo ai malviventi di portare a compimento il furto. Gli stessi sono quindi scappati a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata. La deflagrazione ha causato ingenti danni non solo allo sportello atm ma anche all’ufficio interno. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della sezione investigazioni scientifiche del Comando Provinciale di Verona per eseguire i rilievi tecnici. Le indagini ovviamente proseguiranno anche nei prossimi giorni attraverso la visione delle telecamere poste nel paese e in zone limitrofe al luogo dell’evento.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità