Cronaca

Ferita gravemente col tagliaerba, ecco cos'è successo

Un dipendente del parco, nel tentativo di proteggere una donna dai cani, le è salito col tagliaerbe sopra il piede.

Ferita gravemente col tagliaerba, ecco cos'è successo
Cronaca Est Veronese, 28 Aprile 2019 ore 08:35

Alle ore 16.35 odierne i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Bonifacio sono intervenuti presso il parco acquatico “Acquapark” che si trova in località Villabella perché una donna straniera ha riportato una profonda ferita ad un piede.

LEGGI ANCHE: Falcia l’erba… e anche un piede, finisce all’ospedale

Nel tentativo di difenderla dai cani le procura una profonda ferita

La stessa, che si trovava sui luoghi semplicemente per un saluto ad un operaio, dipendente della società che gestisce la struttura e congiunto della donna, è stata colta dal panico per l’avvicinarsi di due cani che girovagavano all’interno della struttura stessa. A quel punto l’uomo, che si trovava già alla guida di un tagliaerba gommato, nel tentativo di difendere la donna e far allontanare gli animali, ha deciso di girare ripetutamente intorno alla parente. Durante tale manovra, però, l’operaio è salito accidentalmente su di un piede della donna, provocandole un profondo taglio all’altezza della caviglia. Sul posto sanitari del 118 che hanno trasportato con l'eliambulanza la vittima presso l’ospedale di Verona Borgo Trento. I rilievi sono stati effettuati dall’Arma di San Bonifacio e dallo SPISAL.