Menu
Cerca
Verona

Fermato sui Bastioni per un controllo esibisce un documento falso

Grazie all’esperienza degli agenti e all’immediata perizia del Laboratorio Analisi Documentale della Polizia locale, la contraffazione è stata subito smascherata.

Fermato sui Bastioni per un controllo esibisce un documento falso
Cronaca Verona Città, 04 Maggio 2021 ore 18:18

Arresto convalidato stamattina, martedì 4 maggio 2021 per il cittadino moldavo, di 27 anni, fermato dalla Polizia locale sui Bastioni di circonvallazione Maroncelli con documenti falsi.

Fermato sui Bastioni per un controllo

L’uomo, identificato ieri lunedì 3 maggio 2021 durante i controlli ordinari a presidio del territorio, alla richiesta di esibire un documento di identità ha presentato una certificazione straniera. Grazie all’esperienza degli agenti e all’immediata perizia del Laboratorio Analisi Documentale della Polizia locale, la contraffazione è stata subito smascherata.

L’uomo è stato portato al Comando e dichiarato in arresto per possesso di documenti di identificazione falsi, che invece certificavano la validità per l’espatrio.

Convalidato l’arresto

Il pubblico ministero, questa mattina, ne ha convalidato l’arresto per Direttissima, richiesti termini a difesa e processo rinviato a settembre. L’assessore alla Sicurezza Marco Padovani ha affermato:

“Il nostro Laboratorio di Analisi Documentale si dimostra sempre più strategico, grazie alla possibilità di effettuare perizie in tempo reale. In questo modo è molto più tempestivo scovare e contrastare l’utilizzo di documenti contraffatti. Uno strumento in più a disposizione degli agenti della Polizia locale impegnati nel presidio del territorio”.