“Festa del Mandorlato” di Cologna Veneta, ora è “Sagra di qualità”

Un marchio che identifica in maniera univoca le sagre tradizionali e di qualità.

“Festa del Mandorlato” di Cologna Veneta, ora è “Sagra di qualità”
Legnago e bassa, 20 Gennaio 2020 ore 13:56

“Festa del Mandorlato” di Cologna Veneta, ora è “Sagra di qualità”.

“Festa del Mandorlato” ora è “Sagra di qualità”

Nella giornata di ieri, domenica 19 gennaio al Senato, la Pro Loco di Cologna Veneta assieme al sindaco Manuel Scalzotto ha ricevuto l'importante riconoscimento. La “Festa del Mandorlato” di Cologna Veneta ora è “Sagra di qualità”. Si tratta nello specifico del riconoscimento ufficiale, dovuto al costruttivo e costante impegno del volontariato locale, operante, in stretta collaborazione, con il Comune.

Promozione e tutela El territorio

L’UNPLI da anni si impegna a salvaguardare e promuovere le sagre rappresentative della storia e tradizione del nostro paese. Le sagre sono espressioni dell’identità e della cultura di un territorio e devono essere valorizzate e tutelate anche da eventuali plagi: rappresentano un fondamentale strumento di promozione e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio che proprio attraverso la manifestazione esaltano le propie qualità. Negli anni le sagre hanno fatto scoprire varietà ed eccellenze locali, mettendo in luce il legame tra il prodotto e il territorio. Nell’ambito di questa iniziativa è disciplinato il Regolamento per l’attribuzione di un marchio che identifica in maniera univoca le sagre tradizionali e di qualità, ovvero le manifestazioni che vantano un passato di legame con il territorio e che abbiano come obiettivo la promozione e creazione di sinergie con le attività economiche locali.