Cronaca
Regionale

Filipponi, anestesista di Portogruaro è morta, il Covid-19 si è sovrapposto alla sua malattia

Sembra che abbia contratto il virus durante un ricovero in un’altra struttura

Filipponi, anestesista di Portogruaro è morta, il Covid-19 si è sovrapposto alla sua malattia
Cronaca 07 Marzo 2020 ore 18:37

Filipponi, l'anestesista di Portogruaro non ce l'ha fatta.

Filipponi, anestesista di Portogruaro è morta, il Covid-19 si è sovrapposto alla sua malattia

È stato Carlo Bramezza, direttore generale dell’Ulss 4, a dare l'annuncio attraverso il proprio profilo social:

"Chiara Filipponi, anestesista all’ospedale di Portogruaro, compagna da una vita del primario di Odontostomatologia, Michele Capuzzo, a seguito di una grave malattia è deceduta all’ospedale di Mestre. A nome dell’Azienda Ulss4, esprimo un profondo dolore per la perdita di questa nostra valida professionista. Le mie più vive condoglianze all’amico Michele e a tutti i familiari".

LEGGI ANCHE: Coronavirus, due persone positive al test a San Giovanni Lupatoto e una a Ronco all’Adige

LEGGI ANCHEDecreto legge Coronavirus, le nuove disposizioni fino al 3 aprile

Il Coronavirus si è aggiunto alla malattia che già aveva

Chiara Filipponi, apprezzata anestesista è morta oggi, sabato 7 marzo 2020. Lavorava all’ospedale di Portogruaro ed è morta in seguito alla sovrapposizione del Covid-19 alla malattia che già aveva. Secondo le prime indiscrezioni sembra che abbia contratto il Coronavirus durante un ricovero in un’altra struttura, a una sua malattia preesistente.

Torna alla home