Cronaca

Finto passaporto, iraniano fermato dalla Polaria

È stato fermato a Sommacampagna il 37enne che ha provato a imbarcarsi su un volo diretto a Londra Stansted con documenti bulgari.

Finto passaporto, iraniano fermato dalla Polaria
Cronaca Villafranca, 29 Gennaio 2019 ore 14:20

Finto passaporto, iraniano fermato dalla Polaria. È stato fermato a Sommacampagna il 37enne che ha provato a imbarcarsi su un volo diretto a Londra Stansted  con documenti bulgari.

Il fatto

Fermato un uomo a Sommacampagna sabato 26 gennaio 2019, dopo essersi presentato al controllo passaporti dell’area partenze dell’aeroporto di Verona per imbarcarsi sul volo Ryanair diretto a Londra Stansted.

Aveva pensato di presentarsi come un uomo d’affari bulgaro e per questo ha esibito agli agenti della Polizia di Frontiera un passaporto ordinario rilasciato dalle Autorità della Bulgaria, l'uomo ha però da subito evidenziava una agitazione non giustificata.

L'uomo

Il documento, sottoposto alle verifiche antifalsificazione, è risultato completamente contraffatto e il passeggero ha ammesso di essere il cittadino iraniano R.A.P. di 37 anni e di aver acquistato il passaporto bulgaro all’estero.

Arrestato in flagranza di reato

Subito arrestato in flagranza di reato di possesso di documenti falsi, lo straniero nella mattinata del 28 gennaio 2019 è stato condannato dal Tribunale di Verona alla pena di 10 mesi e 20 giorni di reclusione, con pena sospesa, e quindi affidato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Verona.