Concamarise

Focolaio dopo un funerale, il sindaco: “Chi c’era faccia il tampone”

Le persone che erano al funerale sono invitate a contattare il proprio medico di base.

Focolaio dopo un funerale, il sindaco: “Chi c’era faccia il tampone”
Legnago e bassa, 21 Agosto 2020 ore 09:47

L’avviso a tutti coloro che hanno preso parte al funerale.

Diversi positivi al funerale

Il sindaco di Concamarise, Cristiano Zuliani, ha diramato un avviso sui social per avvisare i concittadini che in paese ci sono diversi nuovi positivi al Coronavirus, di cui alcuni presenti al funerale di Renato Berchioni, 85 anni che si è svolto martedì 18 agosto alle 10 ella chiesa di Concamarise.

L’epigrafe del funerale di Renato Berchioni

L’avviso del sindaco

Zuliani ha scritto:

A seguito di più positivi Coronavirus presenti al funerale in questione, svoltosi a Concamarise il giorno martedì 18 agosto 2020, in accordo con l’Ulss 9 Scaligera si comunica quanto segue:
Le persone che hanno partecipato al funerale, sono pregate di contattare urgentemente il proprio medico di base che avviserà l’azienda ospedaliera, la quale valuterà eventuali conseguenti tamponi e a titolo cautelativo consiglio la quarantena”.

 

I funerali ai tempi del Covid: all’aperto (foto di repertorio)
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità