Frontale auto-moto, morto 44enne

Automobilista accusato di omicidio stradale

Frontale auto-moto, morto 44enne
Cronaca 16 Maggio 2017 ore 20:03

Automobilista accusato di omicidio stradale

Erano da poco passate le 15.30, quando lungo la strada provinciale 25 (via Verona) che collega Vigasio con Castel d'Azzano, un'auto diretta verso Verona, per ragioni ancora da accertare, ha improvvisamente invaso la corsia opposta all'altezza di una curva.

In quel momento sopraggiungeva in direzione opposta, verso Vigasio, uno scooter di grossa cilindrata guidato da un uomo di 44 anni le cui generalità sono al momento riservate in attesa che venga avvisata la famiglia.

Il terribile impatto non ha lasciato scampo al centauro, la cui moto è tornata indietro per circa 50 metri: l'uomo è morto sul colpo.

Sul posto la Polizia stradale di Verona Sud e la Polizia locale intercomunale per i rilievi di rito.

L'automobilista, pur al momento a piede libero, sarebbe ora accusato di omicidio stradale e verrà presto interrogato dalla Polizia.