Cronaca

Furti nei parcheggi: arrestati tre italiani

Non si fanno scoraggiare dal maltempo: colti sul fatto dai Carabinieri

Furti nei parcheggi: arrestati tre italiani
Cronaca 23 Ottobre 2017 ore 20:09

Non si fanno scoraggiare dal maltempo: colti sul fatto dai Carabinieri

Arrestatati tre ladri italiani che avevano rubato nelle auto parcheggiate da Decathlon a San Giovanni Lupatoto nella nottata di ieri, domenica 22 ottobre.

Neanche il maltempo ha scoraggiato ladri e malfattori, che hanno messo a segno dei furti a danno di alcune macchine parcheggiate fuori dal centro commerciale.

Due uomini classe '78 e '98 e una donna classe '99, erano intenti ad armeggiare su alcune autovetture in sosta quando sono stati scorti da un uomo che era nei pressi del centro e che ha subito chiamato i Carabinieri. Da una delle auto sono riusciti a portar via 1.123 euro, riposti in un borsello poggiato sul sedile del passeggero.

Giunta la pattuglia della stazione di San Giovanni Lupatoto, insieme ad un’altra del Nucleo Operativo e Radiomobile di Verona, sono state subito rinvenute le auto aperte: nel frattempo i malfattori sono tornati, probabilmente per proseguire il giro di furti a danno di altre auto, ma questa volta ad attenderli c’erano i militari e l’uomo che aveva allertato il 112, il quale ha subito riconosciuto la macchina dei malviventi indicandola ai Carabinieri.

I tre, italiani, sono stati così portati in caserma e sottoposti a perquisizione veicolare e personale: da una borsa sono stati rinvenuti i soldi rubati, e per di più attrezzi atti allo scasso.

Dichiarati immediatamente in stato di arresto, oggi sono stati processati. Tutti e tre gli arresti sono stati convalidati, con richiesta di termini a difesa e per uno dei soggetti sono scattati anche gli arresti domiciliari.

Intanto proseguono gli accertamenti delle forze dell'ordine per capire se alla banda si possno addebitare anche altri episodi accaduti nelle scorse settimane in altri comuni fra cui quelli del Villafranchese.