Cronaca

Furto in discoteca, il ladro chiama il 112

Dice di essere stato derubato, ma i Carabinieri scoprono che era stato lui a sottrarre un cellulare

Furto in discoteca, il ladro chiama il 112
Cronaca 18 Febbraio 2018 ore 16:42

Dice di essere stato derubato, ma i Carabinieri scoprono che era stato lui a sottrarre un cellulare

Chiama i carabinieri per un furto in discoteca, ma l'autore del reato è lui.

E' successo in una discoteca di Verona. Nella notte di ieri, sabato 17 febbraio, nella discoteca Alterego, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti a seguito di una chiamata al 112, durante la quale una voce maschile riferiva di essere stato derubato del cellulare dai buttafuori della discoteca, nel bel mezzo della serata, e per giunta cacciato dal locale senza apparente giusta causa.

Accorsi sul posto, dopo alcune verifiche, i militari hanno invece potuto constatare come l’autore del furto fosse proprio il giovane marocchino, classe 2000, che poco prima aveva dato l’allarme. La vittima era invece una giovane ragazza, che dopo poco si era resa conto di non aver più con sè il telefonino.

Immediatamente arrestato, il giovane lunedì sarà processato in direttissima.