Furto su un auto, arrestato un tunisino

È stato colto proprio dopo aver mandato in frantumi il finestrino anteriore di un auto parcheggiata

Furto su un auto, arrestato un tunisino
Cronaca 26 Aprile 2017 ore 20:44

È stato colto proprio dopo aver mandato in frantumi il finestrino anteriore di un auto parcheggiata

Ieri sera i Carabinieri del radiomobile di Verona hanno arrestato un altro tunisino per furto su autovettura. Operava nella zona di Porta Vescovo, già ampiamente conosciuto agli operanti in virtù dei suoi numerosi precedenti e monitorato proprio per questo motivo.

È stato colto proprio dopo aver mandato in frantumi il finestrino anteriore di un auto parcheggiata in via Fiumicello, da cui, dopo aver rovistato il contenuto, aveva rubato le monete trovate, 15€ in tutto, e alcuni effetti personali della vittima; per questo è stato arrestato per furto aggravato.

Stamattina, dopo la convalida dell'arresto, è stata disposta per lui, B. A. Tunisino classe 92, la custodia cautelare in carcere.