Grande successo per il IV Forum internazionale To Be Verona sull'innovazione

Determinante il coinvolgimento attivo dei giovani, che sono stati invitati a mettersi in gioco immaginando la Verona del futuro.

Grande successo per il IV Forum internazionale To Be Verona sull'innovazione
Verona Città, 22 Ottobre 2018 ore 17:31

Si è svolto sabato 20 ottobre 2018, nell’Auditorium di Palazzo della Gran Guardia, il IV Forum Internazionale To Be Verona “Disruptive Learning”, che ha registrato importanti numeri in termini di affluenza contando oltre 350 partecipanti, di cui 120 imprenditori e professionisti, 220 studenti, 16 giornalisti di testate nazionali, locali ed economiche.

I giovani e la Verona del futuro

Determinante il coinvolgimento attivo dei giovani, che sono stati invitati a mettersi in gioco immaginando la Verona del futuro, con risultati sorprendenti: infatti, nella giornata del 17 ottobre, 85 studenti provenienti da 12 scuole di Verona e provincia sono stati impegnati nel “Vision Hack”, l’Hackathon organizzato da Impactscool, durante il quale i ragazzi stessi hanno realizzato 12 progetti, 3 dei quali giunti in finale e presentati durante il Forum. Attraverso una votazione live è stato decretato e premiato sul palco il gruppo vincitore, che ha disegnato un’idea di Verona nel 2050, ottimizzata in funzione del rispetto dell’ambiente, in perfetto equilibrio fra tecnologia e sostenibilità.

2 foto Sfoglia la gallery

I relatori

La conferenza ha visto 7 relatori d’eccezione che - dopo l’introduzione di Mauro Galbusera, Presidente di Ass.Im.P. ed i saluti istituzionali di Federico Sboarina, Sindaco di Verona, Mario Pezzotti, Vice Rettore per la Ricerca dell’Università degli Studi di Verona, Antonello Vedovato, Presidente della Fondazione Edulife e Gabriella Piccoli, Dirigente Scolastico dell’ITIS Marconi di Verona - hanno accompagnato la platea in un percorso sull’Education ed i suoi scenari futuri. Dallo sviluppo di competenze per chi si approccia al mondo del lavoro, alla formazione permanente rivolta gli adulti, fino ad arrivare ai programmi di accelerazione per la crescita delle aziende: questi sono solo alcuni dei temi approfonditi durante l’evento.

Un grande successo

To Be Verona ha riscosso notevole successo anche nel web con un grande riscontro social su Facebook, Twitter ed Instagram. Sono stati 70 i tweet dedicati alla giornata di Hackathon e del Forum, Facebook in poco più di 5 giorni ha registrato una copertura di 42.592 persone, 995 visualizzazioni dei video, 940 interazioni con i post e 134 nuovi like alla pagina. Il social che si è rivelato più apprezzato dagli utenti è stato Instagram, protagonista del contest pre evento #veronascosta, un’iniziativa volta a raccogliere immagini che hanno svelato aspetti inediti della città e del suo territorio. Sono state 338 le fotografie pervenute in poco meno di un mese utilizzando gli hashtag #tobeverona o #veronascosta e attraverso la mail info@tobeverona.it. Il vincitore, Marco Bonfi, è stato premiato alla fine del Forum dal fotografo internazionale Maurizio Marcato.