soccorso

Grave incidente in Val Ledro: 28enne di Verona perde l’appiglio e precipita per alcuni metri

Il ragazzo, in stato cosciente, è stato stabilizzato, imbarellato e imbarcato a bordo dell’elicottero per il trasferimento all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Grave incidente in Val Ledro: 28enne di Verona perde l’appiglio e precipita per alcuni metri
Verona Città, 22 Agosto 2020 ore 09:30

Una brutta caduta.

Era tra l’abitato di Tiarno di Sopra e Storo

Un ragazzo del 1992 residente a Verona è stato elitrasportato all’ospedale Santa Chiara di Trento con politraumi in seguito a un incidente in falesia. elisoccorso. Il ragazzo si trovava al terzo rinvio della falesia Ampola in Val di Ledro, nei pressi del passo d’Ampola tra l’abitato di Tiarno di Sopra e Storo, quando ha perso l’appiglio ed è precipitato per alcuni metri finendo a terra alla base della parete. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 13.20 dai compagni che erano con lui.

E’ stato trasportato con l’elicottero

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che è atterrato nel prato vicino ed ha fatto sbarcare l’equipe sanitaria. Nel frattempo anche una squadra della Stazione Val di Ledro si è portata sul posto. Il ragazzo, in stato cosciente, è stato stabilizzato, imbarellato e imbarcato a bordo dell’elicottero per il trasferimento all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità