Azienda ospedaliera integrata

Gruppo Kos dona a Verona una piattaforma per l’analisi dei tamponi Covid

L’attrezzatura è destinata al laboratorio di Microbiologia dell’Azienda ospedaliera di Verona.

Gruppo Kos dona a Verona una piattaforma per l’analisi dei tamponi Covid
Verona Città, 13 Ottobre 2020 ore 14:31

Gratitudine da parte del Governatore Luca Zaia.

Importante donazione

Il gruppo italiano Kos, operante nell’assistenza sociosanitaria ha donato alla Regione una piattaforma analitica semiautomatica a supporto dei percorsi di analisi dei tamponi per la diagnosi del Coronavirus. L’attrezzatura è destinata al laboratorio di Microbiologia dell’Azienda ospedaliera di Verona. Soddisfatto e grato il presidente del Veneto, Luca Zaia che afferma:

La lotta al Covid-19 è più determinante quanto più estesa è la sinergia. La generosità del Gruppo Kos va in questa direzione e dimostra uno spirito di collaborazione essenziale per il raggiungimento degli obiettivi”.

Lotta alla pandemia

Zaia ha concluso:

“Ringrazio tutto il gruppo Kos e il suo amministratore delegato Vailati Venturi. L’impegno che la Regione sta conducendo da mesi contro la Pandemia trova sostegno anche nella condivisione di percorsi e collaborazioni come questa”.

Le novità del Dpcm 13 ottobre 2020

14 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE: Zaia sul Dpcm: “Nessun buonsenso, serve sostegno economico alle attività colpite dalle restrizioni”

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità