Cronaca
Fermati

Guidavano per le vie di Verona con la patente falsa: due uomini nei guai

Il LAD - Laboratorio analisi documenti della Polizia locale ha esaminato i documenti sequestrati e redatto la relativa perizia.

Guidavano per le vie di Verona con la patente falsa: due uomini nei guai
Cronaca Verona Città, 01 Dicembre 2021 ore 17:47

Denunciati per possesso di documenti falsi.

Guidavano per le vie di Verona con la patente falsa

Nelle ultime 24 ore la Polizia locale ha fermato due stranieri con patenti irregolari. Il primo, ieri martedì 30 novembre 2021, in Borgo Trento. I Vigili di quartiere stavano controllando la sosta a fasce orarie quando hanno fermato una Dodge con a bordo un 29enne pakistano residente in città. Alla richiesta del documento di guida, l’uomo ha mostrato un permesso internazionale al posto della patente italiana, che doveva possedere in quanto in Italia ormai da diversi anni. Dagli accertamenti è risultato che il permesso estero era oltretutto falso. Il giovane è stato accompagnato al Comando per verifiche più approfondite e al termine dei controlli è stato denunciato. Sequestrato il documento irregolare.

Segnalato all'autorità giudiziaria per false dichiarazioni

Questa mattina, mercoledì 1 dicembre 2021, il secondo episodio. Un 31enne ghanese si è presentato in via del Pontiere per denunciare lo smarrimento della patente di guida, probabilmente intenzionato ad ottenere un permesso di guida provvisorio ma ufficiale che lo abilitasse come conducente. Quando l'agente ha verificato la fotocopia che l'uomo aveva con sé, ed i relativi dati, ha scoperto che la patente non era stata mai emessa. Terminate le verifiche l'uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria per false dichiarazioni a pubblico ufficiale e tentata truffa.

In entrambi i casi il LAD - Laboratorio analisi documenti della Polizia locale ha esaminato i documenti sequestrati e redatto la relativa perizia.