Cronaca

Il compleanno? Non si lavora, lo si passa a casa e stipendiati

E' il premio ai dipendenti introdotto da Mara Zanotto, alla guida di Ethos Profumerie, il gruppo consortile con sede a Verona

Il compleanno? Non si lavora, lo si passa a casa e stipendiati
Cronaca 22 Febbraio 2017 ore 12:14

E' il premio ai dipendenti introdotto da Mara Zanotto, alla guida di Ethos Profumerie, il gruppo consortile con sede a Verona

"Passion day", con pc spenti e spazio a conversazioni su aspettative e desideri, e giornate libere stipendiate in occasioni dei compleanni: è il premio ai dipendenti introdotto da Mara Zanotto, alla guida di Ethos Profumerie, gruppo consortile con sede a Verona che fattura 90 milioni di euro l'anno e ha 192 punti vendita in Italia.

Come scrive l'Ansa, così la Zanotto spiega il regalo ai dipendenti: "la propria festa personale si trascorre con i propri cari".