Villafranca

Il Magalini torna “Covid Hospital”, prevista la progressiva sospensione delle attività

Rimane confermata l’apertura del Punto Nascite.

Il Magalini torna “Covid Hospital”, prevista la progressiva sospensione delle attività
Villafranca, 01 Novembre 2020 ore 17:28

In relazione all’emergenza Covid-19, la Regione Veneto ha disposto l’attivazione del “Covid Hospital” per la Provincia di Verona presso l’ospedale Magalini di Villafranca a partire da domenica 1 novembre 2020.

Trasformato il Pronto Soccorso

Conseguentemente, in considerazione dell’evolvere dell’attuale scenario epidemiologico, è prevista la progressiva sospensione delle attività rivolte all’utenza esterna in base all’andamento dell’epidemia. Da oggi pomeriggio il Pronto Soccorso verrà trasformato in Punto di Primo Intervento (PPI) e verrà dedicato pressoché esclusivamente agli accessi dei Covid positivi. I pazienti che direttamente accederanno al PPI, non trasportati dalle ambulanze del 118, verranno gestiti in percorsi distinti dai percorsi Covid+ e sulla base dell’emergenza sanitaria presentata, se non dimissibili, verranno trasferiti presso altri ospedali.

Confermato il punto nascite

L’attività ambulatoriale potrà avere una riduzione che si valuterà se potrà essere in parte compensata con l’aumento di prestazioni presso altre sedi. Rimane confermata l’apertura del Punto Nascite cui si potrà accedere dalla porta principale del Magalini previ i controlli previsti.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità