Il magico mondo del cosplay torna al parco Sigurtà

A Valeggio vestiti come personaggi dei fumetti giapponesi

Il magico mondo del cosplay torna al parco Sigurtà
Cronaca 17 Agosto 2017 ore 17:10

A Valeggio vestiti come personaggi dei fumetti giapponesi

Anche quest’anno il parco giardino Sigurtà di Valeggio si trasforma in un universo fantasy. Il “Magico mondo del cosplay“, evento dedicato alla ormai diffusa moda giapponese di travestirsi come i personaggi dei fumetti, dei cartoni animati e del mondo fantasy, torna domenica 3 settembre.

Il parco giardino Sigurtà apre i cancelli per l’undicesimo anno consecutivo a questa scoppiettante kermesse: dalle 9 alle 19.30 (circa) i visitatori di ogni età potranno incontrare i propri beniamini, grazie alle migliaia di figuranti (nella scorsa edizione erano presenti al Parco 2000 cosplayer) che scelgono i panorami spettacolari e gli angoli dalle atmosfere suggestive del Giardino, per indimenticabili foto ricordo. Tra una tappa sul Viale delle Rose e il Labirinto non sarà difficile incontrare una principessa o un pirata.

Cosplay è ormai un termine conosciuto, ma non tutti sanno che ha origine nel Paese del Sole Levante ed è frutto della contrazione di due vocaboli anglosassoni costume (costume) e player (attore), quindi si può tradurre come recitare in costume. Si tratta una parola che identifica quindi gli appassionati d’anime (sinonimo di “cartone animato giapponese”), manga (termine nipponico che indica i fumetti in generale), videogiochi e film fantasy che amano vestire gli abiti dei loro personaggi preferiti. Chi sceglie di interpretare un cosplay si comporta quasi come un attore, vestendo abiti curati nei dettagli e calandosi completamente nella parte.

Ormai in Italia si stanno moltiplicando le fiere dedicate a questa moda, ma Il Magico Mondo del Cosplay rappresenta uno degli appuntamenti più affermati a livello nazionale: l’anno scorso il giardino ha accolto 10.000 visitatori per questa speciale giornata.

Anche per l’edizione 2017 il programma sarà ricco e variegato: Giorgia Vecchini, cosplayer di fama mondiale (vincitrice nel 2005 come Best Individual Cosplayer durante il World Cosplay Summit) ed ormai ospite fisso fin dalla prima edizione dell’evento e il travolgente Omar Fantini saranno anche quest’anno la coppia di conduttori delle sfilate in costume per bambini ed adulti.
Senza dimenticare l’entusiasmante animazione della crew di Think Comics che con giochi, show, interviste e tantissimi personaggi dei fumetti e dei cartoons coinvolgeranno, per tutta la giornata, i visitatori. Torneranno anche i rappresentanti dello Steampunk, corrente letteraria ed artistica che introduce elementi fantastici o fantascientifici in chiave ottocentesca: grazie all’Associazione culturale Steampunk Nord-Est oltre 100 figuranti coinvolgeranno grandi e piccini in giochi ed attività.
Non mancheranno atmosfere fatate del Signore degli Anelli con La Quarta Era, quiz ed attività con i personaggi di Harry Potter grazie al gruppo di Magic Word e momenti speciali per i bambini con il Facepainting e con le principesse Disney, per un’atmosfera da fiaba.
E per chi vuole scatenarsi a ritmo di musica ritorneranno i Poveri di Sodio, che proporranno le sigle più famose dei cartoni animati dagli anni ’80 ad oggi e la novità 2017, Silvia & gli Stregatti, che si esibiranno nei classici Disney in chiave jazz. Grande ritorno anche di Giorgio Vanni & i Figli di Goku con un nuovo imperdibile spettacolo del Kame Hame Tour.

L’evento è gratuito per tutti i visitatori del parco giardino Sigurtà, previo acquisto del biglietto di ingresso. I visitatori che si presenteranno alla biglietteria completamente travestiti da cosplayer (ovvero con casacca, maglia, scarpe e pantaloni o gonna che riproducano esattamente il personaggio, e con gli accessori che lo contraddistinguono) avranno diritto all’entrata gratuita al Giardino.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità