Cronaca
Arrestato

In tasca zero documenti ma un etto di cocaina: preso il pusher senza nome di Borgo Roma

Il suo atteggiamento ha insospettito gli agenti della Polizia di Stato...

In tasca zero documenti ma un etto di cocaina: preso il pusher senza nome di Borgo Roma
Cronaca Verona Città, 07 Dicembre 2022 ore 11:08

Nell’ambito di mirata attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti attuata dalla Squadra Mobile della Questura, il 3 dicembre 2022, nella zona adiacente il centro commerciale “Adigeo” di Viale delle Nazioni è stato arrestato un pusher dedito allo spaccio di cocaina.

In tasca zero documenti ma un etto di cocaina: preso il pusher senza nome di Borgo Roma

Nel pomeriggio di sabato scorso gli operatori della Sezione Antidroga della Squadra mobile hanno proceduto a pattugliare la zona di Borgo Roma e la zona industriale a ridosso del predetto centro commerciale e verso le ore 18:40 circa, mentre percorrevano via Olifante, notavano un giovane uomo camminare a piedi verso via Ippogrifo e fermarsi all’altezza di un furgone lì parcheggiato, con l’atteggiamento di chi stesse aspettando l’arrivo di qualcuno.

Gli operanti decidevano quindi di avvicinarlo per procedere ad un controllo, ma costui, tentava di scappare.

Rincorso dagli agenti veniva bloccato ed essendo privo di documenti dichiarava a voce le proprie generalità; successivamente veniva sottoposto a perquisizione personale che consentiva di rinvenire nella tasca sinistra dei pantaloni un involucro sottovuoto contenente 104,75 grammi di cocaina.

Pertanto l’uomo è stato dichiarato in arresto e tradotto nel carcere di Montorio, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per la successiva udienza di convalida, che si è tenuta nella mattinata di ieri, ad esito della quale, è stato convalidato l’arresto e disposta la misura della custodia cautelare in carcere.

Seguici sui nostri canali