Cronaca

Incidente a Bosco di Sona: i risvolti

Grande gesto della famiglia di Davide Zenato, il diciottenne deceduto a seguito dell'incidente a Bosco di Sona.

Incidente a Bosco di Sona: i risvolti
Cronaca Villafranca, 16 Ottobre 2016 ore 18:19

Grande gesto della famiglia di Davide Zenato, il diciottenne deceduto a seguito dell'incidente a Bosco di Sona.

La tragedia che ha stroncato la vita del giovane Davide Zenato, diciottenne di Peshiera, ha sconvolto l'intero paese. Davide, infatti, era parecchio conosciuto e stimato sia dai coetanei che dal resto dei compaesani. Aveva appena preso la patente e, molto probabilmete, il fatale incidente è stato dovuto alla sua inesperienza alla guida e al maltempo di quella notte.

Nonostante sul posto siano accorsi immediatamente i mezzi di Verona Emergenza e, a supporto, anche i vigili del fuoco, che hanno tagliato la carrozzeria per estrarre i due ragazzi all'interno dell'abitacolo, tutto si è rivelato inutile.

La ragazza che si trovava insieme a Davide in automobile si è salvata; portata all'ospedale di Peschiera è stata dimessa dopo aver effettuato i controlli medici. 

Anche di fronte a una tragedia di tale portata, che ha visto una famiglia perdere il proprio figlio, c'è stata una grande lezione di generosità e civiltà.  È stata presa la decisione, infatti, di donare gli organi del figlio permettendo così ad altre persone malate di poter avere una vita nuova.

Un gesto bellissimo che permetterà di ricordare ancora di più Davide.

Seguici sui nostri canali