In via Ca’ Bertoldi

Incidente sul lavoro a Negrar: operaio 74enne muore schiacciato da pannelli di legname

Sergio Vinco stava spostando le strutture in legno nel deposito della sua impresa edile Valpolicella. Purtroppo per lui non c'è stato altro da fare

Incidente sul lavoro a Negrar: operaio 74enne muore schiacciato da pannelli di legname
Pubblicato:
Aggiornato:

Tragico incidente sul lavoro nel pomeriggio di ieri, mercoledì 3 luglio 2024, a Negrar: un operaio di 74 anni sarebbe stato travolto da alcuni pannelli che stava spostando nella sua impresa edile. Purtroppo per Sergio Vinco non c'è stato altro da fare (in copertina: immagine della pagina Facebook Morti sul lavoro).

Operaio 74enne muore schiacciato da legname

Si trovava nel cantiere edile della sua azienda Valpolicella di via Cà Bertoldi, a Negrar, quando Sergio Vinco, 74 anni, è rimasto vittima di un grave incidente sul lavoro.

Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 17.30 l'operaio stava spostando le strutture in legno nel deposito dell'impresa quando, per motivi ancora da accertare, il materiale gli sarebbe crollato addosso uccidendolo.

Nonostante il celere intervento del personale sanitario del Suem 118, che ha tentato di rianimarlo più volte, purtroppo per lui non c'è stato altro da fare.

A chiarire le cause e la dinamica dell’ennesima morte sul lavoro nel Veronese saranno ora i tecnici dello Spisal: il Servizio di prevenzione, igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Usl 9. Sul posto sono intervenuti con i carabinieri della stazione locale per i rilievi del caso.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali