Cronaca

Infarto mentre caccia il cinghiale, morto un pensionato

Daniele Simeoni, 62 anni, è morto durante la battuta di caccia

Infarto mentre caccia il cinghiale, morto un pensionato
Cronaca 16 Gennaio 2017 ore 16:58

Daniele Simeoni, 62 anni, è morto durante la battuta di caccia

Erano circa le 10 quando Daniele Simeoni, pensionato di Negrar di 62 anni, è morto in una zona boschiva di Montecchio di Negrar. L'uomo era impegnato in una battuta di caccia al cinghiale quando ha perso i sensi. La causa del decesso sarebbe un arresto cardiocircolatorio. Sul posto i Carabinieri della stazione di Negrar.