Menu
Cerca
Soccorso

Infortunio sul lavoro a Verona: operaio folgorato alle mani dall'esplosione di una cabina elettrica

Sul posto è giunta l’ambulanza infermierizzata e l’auto medica assieme ai Vigili del Fuoco.

Infortunio sul lavoro a Verona: operaio folgorato alle mani dall'esplosione di una cabina elettrica
Cronaca Verona Città, 19 Maggio 2021 ore 12:54

Infortunio sul lavoro questa mattina a Verona, un operaio è rimasto folgorato alle mani dopo l’esplosione della cabina elettrica.

Infortunio sul lavoro

Erano da poco passate le 10.30 di oggi, mercoledì 19 maggio 2021 quando in Via Sommacampagna a Verona si è verificato un infortunio sul lavoro. Secondo le prime informazioni, un uomo è rimasto folgorato alle mani a causa dell’esplosione della cabina elettrica.

Soccorsi sul posto

Sul posto è giunta l’ambulanza infermierizzata e l’auto medica assieme ai Vigili del Fuoco. L’operaio è stato subito soccorsi dal Suem 118 che l’ha trasportato all’ospedale di Borgo Trento con delle ferite di media gravità.

Un altro infortunio sul lavoro a Verona

Poco dopo  le 12 di oggi si è verificato un altro incidente sul lavoro in via Torricelli alla sede Dhl di Verona. In questo caso un uomo, per cause ancora da definire, è caduto da cinque metri di altezza dal tetto della sede mentre stava effettuando delle manutenzioni.