Menu
Cerca
Verona

Installate le telecamere al parcheggio scambiatore della Genovesa, Sboarina: “Ora l’area è sicura”

Le telecamere sono state installate in questi giorni e sono già in funzione.

Installate le telecamere al parcheggio scambiatore della Genovesa, Sboarina: “Ora l’area è sicura”
Cronaca Verona Città, 05 Aprile 2021 ore 12:12

Mancavano solo le telecamere per completare definitivamente il parcheggio scambiatore della Genovesa, vicino al casello autostradale.

Installate le telecamere

Un’opera da 3 milioni di euro mila consegnata alla città lo scorso novembre e che tuttavia in questi mesi è stata oggetto degli ultimi lavori per renderla efficiente al cento per cento, in attesa che possa essere usata per sgravare la fiera e il centro in occasione di eventi e manifestazioni.

Tra questi, un innovativo apparato di video-sorveglianza, costituito da 9 telecamere, fisse e multi-direzionali, collegate alla rete di telecamere del Comune con quartiere generale al Comando della Polizia locale.

Le telecamere sono state installate in questi giorni e sono già in funzione.

Intervento da 42mila euro

Il costo complessivo dell’intervento è di 42mila euro ed è stato realizzato in collaborazione con AGSM Lithing.
Dal punto di vista prettamente tecnico, si tratta di un’operazione che consente la condivisione delle immagini e quindi di informazioni utili e in tempo reale tra più soggetti preposti alla sicurezza de territorio.

Sulla Piattaforma Milestone, infatti, sono state create 4 nuove viste specifiche per il parcheggio già a disposizione di Questura, Polizia Municipale, Comandante dei vigili. All’interno di ciascuna vista è stata introdotta, oltre alle telecamere, anche la mappa interattiva su cui si può selezionare ed avviare un’inquadratura specifica. Un sistema che garantisce la più ampia visuale possibile e di conseguenza la sicurezza per gli utenti del parcheggio.

Mille posti auto a disposizione

Sono circa mille i posti auto a disposizione, tutti gratuiti, con spazi riservati a disabili, motocicli e al bike sharing, su un’area di 4 mila metri quadri, alla quale si accede direttamente da Strada La Genovesa. Per i mezzi pubblici è stato realizzato un tratto indipendente, con fermate e pensiline. Su tutta l’area sono presenti elementi di arredo urbano, quali panchine e cestini, oltre a duecento alberi e 18 mila arbusti messi a dimora durante l’inverno. Presenti anche alcune torri faro per far sì che l’area sia illuminata in ogni sua parte.

L’opera, iniziata nel febbraio 2020, è stata ultimata di recente, si aspetta il primo evento utile per aprirla ufficialmente.

Soddisfatti il sindaco Federico Sboarina e l’assessore alla Sicurezza Marco Padovani che si sono recati in settimana al parcheggio per verificare il nuovo sistema di video-sorveglianza. Sul posto anche il presidente della quinta Circoscrizione Raimondo Dilara con il vice presidente Floriano Rossi e il consigliere Stefano Ubaldi. Il primo cittadino ha spiegato:

“Ora il parcheggio è davvero finito, efficiente e a disposizione degli utenti. Un altro spazio della città messo in sicurezza e arricchito di verde pubblico. Una risposta importante anche alle esigenze dei quartieri vicini, in particolare Santa Lucia, Golosine e Borgo Roma e in vista del ritorno delle fiere e dei grandi eventi. Mille auto che invece che dirigersi verso il centro potranno parcheggiare gratuitamente l’auto in un’area servita dalle navette. E’ stato scelto un sistema di video-sorveglianza che non lascia spazio ai malintenzionati e rende ancora più vantaggioso per gli utenti lasciare l’auto in questo parcheggio”.

Padovani ha spiegato:

“La video-sorveglianza è fondamentale per intervenire in tempo reale laddove ce ne fosse bisogno ma è anche uno strumento che funge da deterrente per chi non rispetta le regole e adotta comportamenti incivili. Il sistema di condivisione delle immagini tra Polizia Locale e Questura è un ulteriore punto a favore della prevenzione. L’auspicio è che l’emergenza Covid finisca in fretta e la città possa a tornare a vivere con eventi e le tante fiere per i cui visitatori questo parcheggio tornerà sicuramente utile“.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli