Cronaca

Intossicazione alimentare alla Mensa dei Comboniani, in 17 si sentono male AGGIORNAMENTI

I malori causati da funghi non commestibili serviti a tavola.

Intossicazione alimentare alla Mensa dei Comboniani, in 17 si sentono male AGGIORNAMENTI
Cronaca Verona Città, 24 Ottobre 2019 ore 17:57

Intossicazione alimentare alla Mensa dei Comboniani, in 17 si sentono male.

Funghi indigesti alla mensa dei Comboniani

Diciassette persone sono rimaste intossicate dopo aver mangiato dei funghi alla mensa dei Padri Comboniani in Vicolo Pozzo 1, a Verona. Per ben 14 dei frati ospiti della struttura è stato necessario il ricovero in ospedale. Immediati sono scattati i soccorsi intorno alle 15.30 dopo che i primi comboniani erano stati vittima di malore.

Imponente dispiegamento di forze

Sul posto sono subito giunte 5 ambulanze, un'automedica e, a supporto, anche mezzi dei Vigili del Fuoco. Le persone intossicate sono state trasportate negli ospedali di Borgo Trento, Borgo Roma, Negran e Villafranca. Tra gli intossicati anche il direttore di Nigrizia, padre Efrem Tresoldi, che ha accusato i primi sintomi dopo essere salito sul treno diretto a Roma per la chiusura del Sinodo sull’Amazzonia.