Cronaca

Investe scooterista e scappa, individuato il pirata della strada

L'automobilista, un veronese di 60 anni, è risultato positivo all’alcoltest, con valori di sette volte superiori rispetto a quelli consentiti dalla legge

Investe scooterista e scappa, individuato il pirata della strada
Cronaca Villafranca, 14 Giugno 2017 ore 17:43

L'automobilista, un veronese di 60 anni, è risultato positivo all’alcoltest, con valori di sette volte superiori rispetto a quelli consentiti dalla legge

La Polizia municipale di Verona è intervenuta ieri, poco dopo le 17 in viale dell'Industria, per i rilievi di un incidente stradale a seguito del quale uno scooterista è rimasto ferito.

Dalle prime informazioni raccolte è emerso che un’auto che viaggiava nel senso opposto ha effettuato una svolta a sinistra, per entrare in uno stallo di sosta, scontrandosi con il motorino per poi allontanarsi senza attendere l'arrivo delle forze dell'ordine e senza scambiare i dati con la controparte, che però era riuscita ad annotare il numero di targa.

Mentre il Nucleo Infortunistica stava effettuando i rilievi di legge sul posto, una seconda pattuglia si è diretta all'abitazione del proprietario del veicolo, che inizialmente ha negato ogni addebito asserendo che l'auto non era neppure nella sua disponibilità.

L'auto è stata però individuata in garage con alcune tracce riconducibili all'incidente. Il motociclista, sottoposto ad alcoltest sul posto e risultato negativo, è stato trasportato al pronto soccorso di Borgo Trento, dove è stato giudicato guaribile in 30 giorni salvo complicazioni.

L'automobilista, un veronese di 60 anni, è risultato invece positivo all’alcoltest, con valori di sette volte superiori rispetto a quelli consentiti dalla legge. All’uomo sono state quindi contestate diverse violazioni al codice della strada: per non aver concesso la precedenza allo scooterista durate la manovra di svolta a sinistra, per non essersi fermato a soccorrere il ferito ed essersi allontanato dal luogo dell'incidente e per essersi messo alla guida in stato di ebbrezza.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e la patente del 60enne ritirata

Seguici sui nostri canali