Kinderiadi, in arrivo il meglio della pallavolo giovanile

Arrivate alla 19^ edizione, le Kinderiadi sono ospitate e organizzate dalla Fipav.

Kinderiadi, in arrivo il meglio della pallavolo giovanile
Verona Città, 29 Aprile 2019 ore 18:31

Oggi la presentazione all’AGSM Forum con l’Assessore Briani e i protagonisti della 19^ edizione. Un evento, una vetrina ma soprattutto una festa. Si potrebbero riassumere così le Kinderiadi – Trofeo dei Territori che dal 3 al 5 maggio radunerà il meglio della pallavolo giovanile in tre giorni di grande pallavolo e spettacolo. Arrivate alla 19^ edizione, le Kinderiadi sono ospitate e organizzate dalla Fipav – Federazione italiana Pallavolo di Verona in collaborazione con il Comitato Regionale del Veneto e tanti partner importanti nazionali e del territorio. Oggi, nella sala Hospitality dell’AGSM Forum, la presentazione dell’edizione 2019 alla presenza dell’Assessore alla Cultura, Turismo, Politiche giovanili e Pari Opportunità di Verona Francesca Briani che ha ribadito l’importanza della manifestazione e dei valori che lo sport sa esprimere soprattutto a livello giovanile.

Le Kinderiadi

Verona con la collaborazione dei comuni della provincia di Mantova, Ponti sul Mincio e Monzambano, e della provincia di Brescia, Sirmione ospiterà le 58 gare delle Kinderiadi e più di 350 atleti. In campo 16 rappresentative dei territori veneti oltre alle selezioni delle province di Trento e Bolzano: 8 nel femminile under14 e 8 nel maschile under15. La formula prevede un girone unico all’italiana per l’intera durata del torneo con partite disseminate nei palazzetti della zona del Lago di Garda, le finalissime sono in programma a Villafranca di Verona domenica pomeriggio a partire dalle 15.30. Le Kinderiadi sono anche un evento social da seguire in streaming e su tutti i canali social della Fipav Verona con gli hashtag #Kinderiadi2019 - #joyofmoving.  Stefano Bianchini, presidente CT Verona: “Verona e soprattutto la zona del Lago di Garda è pronta per ospitare il Trofeo dei Territori 2019. La peculiarità di questa edizione è che le province coinvolte non saranno sono quella di Verona ma anche Brescia e Mantova, a dimostrazione che il successo di una manifestazione non deve avere confini territoriali, i muri li lasciamo in campo e alle partite di volley che vedremo nei tre giorni di torneo. I Comuni che hanno accolto con entusiasmo questa sfida sono Sirmione, Ponti sul Mincio, Monzambano Villafranca di Verona, Peschiera del Garda, Valeggio sul Mincio, Lazise, Sona e Castelnuovo del Garda a cui va il mio ringraziamento. Come sempre Verona sa mettere in campo una macchina organizzativa impeccabile che è già all'opera per rendere il Trofeo dei Territori 2019 un evento unico, all'altezza degli appuntamenti nazionali e internazionali che sono stati ospitati a Verona negli ultimi anni. Grazie alle Società di Pallavolo che ci stanno sostenendo, agli sponsor e soprattutto ai volontari che prenderanno parte a questa tre giorni unica dove Verona e il lago di Garda saranno la capitale del miglior volley giovanile veneto”.

Fipav Veneto e CONI

Roberto Maso, presidente Fipav Veneto dichiara che “L’importanza del Trofeo dei Territori assume un valore sempre più rilevante. Si tratta del frutto di mesi di lavoro che ogni singola selezione porta avanti da settembre. Quest’anno, poi, per la prima volta adotteremo la formula in cui ogni selezione giocherà con tutte le altre, spalmando su tre giorni il programma di gare. Con noi, come ormai di consueto, ci saranno le selezioni di Trento e Bolzano che nobiliteranno tecnicamente la manifestazione. E non dimentichiamo che sarà un momento importante anche per tutti gli arbitri che ogni Comitato Territoriale porterà: anche per loro una sorta di selezione con la possibilità di mettersi in luce in un palcoscenico importante come questo”. Al tavolo anche Stefano Gnesato, CONI Verona: “Con la Fipav Verona c’è da sempre una comunione di intenti e la stessa passione nella promozione dello sport. Un evento come le Kinderiadi sono una vetrina importante e la festa dello sport più genuino, sono contento che Verona e il suo territorio siano ancora una volta protagoniste”. Presenti alla presentazione anche Paola Bressan e Matteo De Marzi, Consiglieri del Comune di Verona; Roberto Dall’Oca e Luca Zamperini, rispettivamente Sindaco e Assessore allo sport del Comune di Villafranca; Giovanni Peretti, Sindaco di Castelnuovo del Garda; Angelo Tosoni e Simone Mazzafelli, Sindaco e Assessore allo sport del Comune di Valeggio; Gianfranco Dalla Valentina, Assessore allo Sport del Comune di Sona e i rappresentanti delle Società e degli sponsor dell’evento.

Seguici sui nostri canali