Cronaca

Koen, le operazioni del recupero - VIDEO E FOTO

Una storia che ha tenuto tutti, forze dell'ordine comprese, col fiato sospeso, finita, purtroppo in tragedia. 

Cronaca Garda, 23 Luglio 2018 ore 15:50

Koen, le operazioni del recupero. Una storia che ha tenuto tutti, forze dell'ordine comprese, col fiato sospeso, finita, purtroppo in tragedia.

L'intervento

Intorno a mezzogiorno di oggi, lunedì 23 luglio, i vigili del fuoco di Verona hanno ritrovato il corpo del giovane 17enne olandese Koen van Keulen di cui non si avevano più tracce da 3 giorni.

L'avvistamento

L'avvistamento è avvenuto lunga la gardesana orientale tra, tra i comuni di Castelnuovo D.G e Lazise, nel fossato Dugale che costeggia la strada; il corpo è stato recuperato dai sommozzatori del nucleo regionale.

4 foto Sfoglia la gallery

Sommozzatori

Le operazioni si sono svolte sotto il coordinamento dei Vigili del fuoco attraverso una Unità di Comando Locale appositamente predisposta per gestire in loco le ricerche, utilizzando squadre a terra con l'ausilio di unità cinofile, in acqua con imbarcazioni e moto d'acqua e supporto di elicottero dei Vigili dei fuoco del nucleo regionale. Alle ricerche hanno partecipato anche varie sezioni della protezione civile e personale dell'Arma dei Carabinieri per l'attività investigativa.

Oltre 60 persone per recuperare Koen

Per le ricerche di oggi sono stati impiegati 20 Vigili del fuoco con diversi mezzi ed attrezzature e 42 volontari della protezione civile. Presente alle operazioni di recupero il Console olandese, che ha mantenuto i rapporti con la famiglia e gli enti interessati.

Video