La storia di anziani e bambini

Un'iniziativa del centro La Quercia di Abramo condivisa durante la merenda.

La storia di anziani e bambini
Villafranca, 25 Maggio 2018 ore 13:16

La storia di anziani e bambini. Un'iniziativa del centro La Quercia di Abramo condivisa durante la merenda.

 

Un'esperienza diversa

storia di anziani e bambini

Una merenda diversa dal solito per i bambini della scuola materna Monsignor Bressan e gli ospiti del  centro diurno per anziani e comunità alloggio La Quercia di Abramo di Povegliano Veronese. Per lo spuntino del pomeriggio, nonni e bambini si sono dati appuntamento nei giorni scorsi per leggere una storia creata da loro stessi in tre incontri avvenuti nei mesi scorsi ispirati dal libro di Gianni Rodari «Alice nelle Figure» e ammirare i variopinti disegni realizzati dai bambini.

Unione generazionale

Alla merenda si sono uniti il Sindaco Lucio Buzzi e Fausto Mazzi, presidente della Cooperativa Sociale Cercate che gestisce il centro La Quercia di Abramo. «E’ stato importante unire le generazioni passate che hanno tanta esperienza da trasferire e voglia di fare con i bambini. Il mio augurio è che questa iniziativa possa andare avanti».

Entusiasmo e condivisione

Da parte sua, Fausto Mazzi ha sottolineato: «La nostra idea è che il centro La Quercia di Abramo sia aperto alla cittadinanza e in collegamento con le realtà del territorio. Con questo progetto è stato possibile coinvolgere la scuola materna parrocchiale e le famiglie dei bambini per trascorre momenti di condivisione». Entusiasmo da parte dei bambini e degli anziani che, a voce di Anna Pellegrini, hanno definito l’esperienza «divertente e  piacevole e giornate diverse dal solito. Un’iniziativa da ripetere».