Cronaca
Verona

Ladra rumena (recidiva) in azione ai Mercatini di Natale

La vittima ha lasciato per qualche secondo la borsetta incustodita. E la ladra ha approfittato...

Ladra rumena (recidiva) in azione ai Mercatini di Natale
Cronaca Verona Città, 13 Dicembre 2022 ore 15:05

La scorsa mattina, nel cortile del Mercato Vecchio, una donna è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile di Verona dopo essere stata sorpresa a rubare ai mercatini.

Ladra rumena (recidiva) in azione ai Mercatini di Natale

È bastato un momento di distrazione, una chiacchiera tra la commerciante e un’amica all’esterno dello stand natalizio, perché una cittadina romena senza fissa dimora riuscisse ad entrare nella casetta in legno, ad impossessarsi e a rovistare nella borsetta della donna che per qualche minuto era stata lasciata incustodita sul banchetto.

Per fortuna, vistasi scoperta dalla commerciante, la donna abbandonava a terra la borsa con i 150 euro in contanti appena tolti dal portafogli e iniziava a scappare, venendo però subito fermata dall’addetto alla vigilanza degli stand e dalla pattuglia dei Carabinieri in circuito immediatamente sopraggiunta. La donna, già gravata da un avviso orale, è stata perciò arrestata con l’accusa di “tentato furto aggravato” ed è comparsa dinanzi al giudice del rito direttissimo che ne ha convalidato la misura.

Si rappresenta, infine, che le misure sono state adottate d’iniziativa da parte del Comando procedente e che, per il principio della presunzione d’innocenza, la colpevolezza delle persone sottoposte alle indagini in relazione alle attività in questione sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna o forme analoghe.

Seguici sui nostri canali