Cronaca

Ladri di rame sorpresi con mille kg di refurtiva in auto

Il controllo è scattato lunedì notte lungo la Sr 11: denunciati due albanesi.

Ladri di rame sorpresi con mille kg di refurtiva in auto
Cronaca Est Veronese, 19 Giugno 2018 ore 15:52

Nella notte tra lunedì e martedì i carabinieri della compagnia di San Bonifacio hanno denunciato per concorso in furto aggravato due ladri di rame sorpresi con un importante quantitivo di materiale nascosto in auto.

Ladri di rame: il controllo lungo la Sr 11

Il fermo è scattato sulla Sr 11, in località Villabella di San Bonifacio.  Due cittadini albanesi, il 49enne B.D., residente a Verona, ed il suo complice, il 31enne G.J. irregolare, sono stati controllati a bordo di un’autovettura sulla quale è stato rinvenuto "l'oro rosso", dal peso complessivo di circa mille kg, in merito al quale i due soggetti non hanno saputo giustificarne la provenienza.

Refurtiva e arnesi da scasso

All’interno del mezzo erano inoltre occultati anche gli arnesi da scasso utilizzati per il taglio delle coperture in rame. I successivi accertamenti dei militari dell’Arma hanno consentito di individuare il sito da cui erano stati asportati, un edificio commerciale in disuso della zona.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter