Cronaca

Ladri di rame sorpresi con mille kg di refurtiva in auto

Il controllo è scattato lunedì notte lungo la Sr 11: denunciati due albanesi.

Ladri di rame sorpresi con mille kg di refurtiva in auto
Cronaca 19 Giugno 2018 ore 15:52

Nella notte tra lunedì e martedì i carabinieri della compagnia di San Bonifacio hanno denunciato per concorso in furto aggravato due ladri di rame sorpresi con un importante quantitivo di materiale nascosto in auto.

Ladri di rame: il controllo lungo la Sr 11

Il fermo è scattato sulla Sr 11, in località Villabella di San Bonifacio.  Due cittadini albanesi, il 49enne B.D., residente a Verona, ed il suo complice, il 31enne G.J. irregolare, sono stati controllati a bordo di un’autovettura sulla quale è stato rinvenuto "l'oro rosso", dal peso complessivo di circa mille kg, in merito al quale i due soggetti non hanno saputo giustificarne la provenienza.

Refurtiva e arnesi da scasso

All’interno del mezzo erano inoltre occultati anche gli arnesi da scasso utilizzati per il taglio delle coperture in rame. I successivi accertamenti dei militari dell’Arma hanno consentito di individuare il sito da cui erano stati asportati, un edificio commerciale in disuso della zona.