Ladro “indossatore” arrestato al centro commerciale

L'episodio al Galassia di Legnago. Il marocchino fermato dai carabinieri per furto aggravato

Ladro “indossatore” arrestato al centro commerciale
Cronaca 27 Settembre 2017 ore 16:30

L’episodio al Galassia di Legnago. Il marocchino fermato dai carabinieri per furto aggravato

Verso le 20.30 di ieri una pattuglia del Nucleo Radiomobile della compagnia CC di Legnago ha arrestato per furto aggravato un marocchino classe 1998 residente a Poggio Rusco (MN), già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo si era recato all’Upim del centro commerciale Galassia di Legnago, ove un addetto alla vigilanza lo aveva notato fare qualcosa di strano fra gli scaffali e infatti, quando lo ha bloccato all’uscita del negozio, si è accorto del fatto che il marocchino aveva indossato sotto i propri abiti alcuni capi rubati, ai quali era stato rimosso il dispositivo anti taccheggio.

I Carabinieri sono accorsi prontamente ed hanno fermato il marocchino, che non aveva neanche il portafogli. L’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di Legnago.

Questa mattina è stato condotto al Tribunale di Verona ove il giudice Ha convalidato l’arresto. Essendo stati richiesti i termini di difesa, ludienza è stata rinviata al 19.02.2018. L’uomo è stato nel frattempo rimesso in libertà.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità