L'Amaranto fest parte stasera

Tre giorni di festa tra cibo, buona musica e soprattutto solidarietà

L'Amaranto fest parte stasera
Villafranca, 23 Giugno 2018 ore 11:13

L'Amaranto fest parte questa sera.

Amaranto fest

Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 giugno 2018, a Vanoni-Remelli si terrà la sesta edizione di “Amaranto Fest”, una tre giorni di solidarietà, musica e buon cibo organizzata da Associazione Proposte Sociali Onlus in collaborazione con Fondazione Historie Onlus. Il ricavato delle serate sarà destinato al restauro di alcuni ambienti della Comunità Alloggio Verdeprato.

Buona musica e cibo di qualità

Come per le scorse edizioni, il cibo sarà cucinato direttamente dai cuochi volontari del paese, famosi per il loro risotto e la loro carne. Gli ospiti della serata assaggiare pietanze “tipiche da sagra” come il risotto col tastasal, la grigliata di carne o le immancabili patatine fritte, ma anche piatti del territorio come i tortellini di Valeggio.
Per quanto riguarda la musica, Amaranto Fest si propone come spazio per musicisti noti nella provincia che si esibiranno su un palco di tutto rispetto, con service adeguati ad uno spazio aperto. Quest’anno le novità saranno molte: i Vasco Dentro, tribute band del rocker di Zocca, che suoneranno per tutta la serata di sabato. La domenica, invece sarà all’insegna del rock ‘n roll con il duo acustico Rum & Chocolate, che aprirà la serata con grandi classici della musica anni ’80 e ’90, in seguito si esibiranno I Condors e i The Black Wizard, noti gruppi classic rock che movimenteranno l’atmosfera sulle note dei Black Sabbath e Led Zeppelin. Il lunedì sera, invece, darà spazio ad gruppo che gli abitanti di Valeggio e dintorni conosceranno sicuramente: gli Alfa 10+1, complesso popolare di strumentisti e voci. Per concludere in bellezza, Amaranto Fest avrà il piacere di ospitare i Jazz Flavour, un quintetto jazz e swing che fa della passione e della tecnica i loro cavalli di battaglia.

Acquisti solidali

Durante le tre giornate di festa sarà anche allestita la bancarella per gli acquisti solidali che metterà in mostra le novità dei laboratori artigianali di Fondazione Historie: gioielli in bricolage, la tessitura e la ceramica saranno disponibili insieme allo Zafferano purissimo di Verona. Con l’occasione verrano presentati gli oggetti realizzati dal progetto Mind Stolen che sostiene persone con demenze cognitive, Alzheimer e Parkinson.

Una buona causa

Amaranto Fest non è solo un momento goliardico di cibo e musica. La sagra è un momento conviviale tra amici, a misura delle persone che vivono nella Comunità Alloggio Verdeprato, ma questa sesta edizione è mossa anche da una buona causa: “Con questa festa vogliamo finanziare autonomamente alcuni interventi per rendere la vita dei nostri ragazzi dignitosa e sicura all’interno della Comunità Alloggio. – spiegano da Associazione Proposte Sociali. Quest’anno il ricavato di Amaranto Fest sarà destinato al progetto di riqualifica degli ambienti della Comunità, un progetto importante, ma soprattutto doveroso per rendere sempre più accogliente la struttura che ospita diciotto persone tra i 20 e i 65 anni. Le vendite del cibo, degli oggetti artigianali e della Lotteria di beneficienza, aiuteranno la Fondazione a finanziare l’inizio dei lavori.”.