Le cartoline raccontano la Grande Guerra

L'esposizione storica sarà visibile al pubblico allo spazio Filateria di Verona fino al 19 novembre. 

Le cartoline raccontano la Grande Guerra
Verona Città, 06 Novembre 2018 ore 12:23

Le cartoline raccontano la Grande Guerra. L'esposizione storica sarà visibile al pubblico allo spazio Filateria di Verona fino al 19 novembre.

La collezione di 324 pezzi di storia

In occasione della celebrazione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, lo Spazio Filatelia di Verona ospita fino al 19 novembre una mostra di cartoline storiche dal titolo ”La guerra dei nostri nonni - La Grande Guerra 1915-1918 in cartolina”.

La collezione, appartenente al Generale Roberto Rossini, socio dell’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera, è composta da 324 cartoline d’epoca, suddivise in quattro grandi temi: i
parametri della guerra, i protagonisti, la guerra in estrema sintesi e aspetti particolari.

Quattro miliardi di cartoline scambiate al fronte in tre anniLe cartoline raccontano la Grande Guerra. L'esposizione storica sarà visibile al pubblico allo spazio Filateria di Verona fino al 19 novembre. 

Dal 1915 al 1918 furono quasi 4 miliardi le lettere e cartoline scambiate fra il Fronte e il Paese: un numero impressionante se si pensa all’elevatissimo tasso di analfabetismo e alla difficoltà
materiale di scrivere, non solo per le condizioni di vita in trincea, negli spostamenti, nei combattimenti, ma più semplicemente, perché non si disponeva né di un foglio di carta né di una
matita per scrivere. Per i soldati era prevista la spedizione “al Paese” di cartoline postali in franchigia fornite dall’Esercito: inizialmente tre alla settimana poi fino a una al giorno. Con il
diffondersi della fotografia, anche le foto vennero utilizzate come cartoline.

 

Orari e giorni di apertura

Lo Spazio Filatelia di Verona, in via Teatro Filarmonico 11, è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.20 alle 13.35 ed il sabato dalle ore 8.20 alle 12.35.