Le previsioni meteo per il weekend

Cielo in prevalenza nuvoloso, non mancheranno le piogge.

Le previsioni meteo per il weekend
Verona Città, 25 Maggio 2019 ore 05:40

Sull'Europa centro-meridionale si isola una moderata depressione, che sulla nostra regione porta frequente nuvolosità e qualche precipitazione specie verso l'interno; dopo un intervallo debolmente anticiclonico domenica, con cielo nuvoloso ma precipitazioni un po' meno probabili, da lunedì si avvicinerà una saccatura che renderà il tempo perturbato con precipitazioni più significative.

Sabato 25 maggio

Cielo in prevalenza nuvoloso, con foschie dense in pianura e nelle valli durante le ore più fresche. Precipitazioni: probabilità medio-alta (50-75%) su zone montane e pianura interna, medio-bassa (25-50%) sulla pianura centrale. Sono attese varie fasi di fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale, da sparsi a locali andando dai rilievi al litorale, in probabile diradamento alla sera. Temperature minime in montagna aumenteranno, altrove non varieranno molto; le massime caleranno sulle zone interne, specie in montagna. Venti in quota deboli o al più localmente moderati, dai quadranti meridionali; altrove deboli, di direzione variabile nelle valli e in prevalenza dai quadranti nord-orientali sulle zone pianeggianti.

Domenica 26 maggio

Cielo nuvoloso, ma con alcune schiarite. Probabilità di precipitazioni medio-bassa (25-50%) su zone montane e pedemontane, bassa (5-25%) sul resto dell'entroterra, si tratterà eventualmente di fenomeni in genere locali e modesti salvo occasionali rovesci o temporali, questi ultimi un po' più probabili nel pomeriggio. Rispetto a sabato, le variazioni delle temperature minime saranno distribuite in maniera irregolare; le massime aumenteranno in montagna, diminuiranno un po' a sud, non varieranno molto altrove. Venti in quota nelle prime ore da deboli a moderati sud-orientali, poi moderati dai quadranti orientali; nelle valli deboli di direzione variabile, in pianura da deboli a localmente moderati dai quadranti orientali.

Seguici sui nostri canali