L’ex ministro Fontana minacciato di morte per aver difeso Verona

Il parlamentare ha annunciato che gli autori dei commenti saranno denunciati.

L’ex ministro Fontana minacciato di morte per aver difeso Verona
Verona Città, 05 Novembre 2019 ore 15:12

L’ex ministro Fontana minacciato di morte per aver difeso Verona.

Fontana difende Verona e i veronesi: minacciato di morte

Insulti e minacce. Questo il risultato del clima di odio che ha esacerbato gli animi negli ultimi giorni a seguito del caso degli insulti razzisti che avrebbe subito Mario Balotelli durante la partita Verona-Brescia di domenica scorsa. L’ex ministro della famiglia Lorenzo Fontana, si era schierato da subito a difesa della città di Verona e della tifoseria gialloblù con il risultato di essere bersagliato da insulti e minacce di morte.

Insulti contro l’ex ministro della famiglia, il veronese Lorenzo Fontana

Minacce e offese: partirà la denuncia

«Piazza Loreto vi aspetta tutti a testa in giù», «crepa bastardo», «siete una banda di ignoranti analfabeti funzionali e fascisti», «ignobili m…» sono alcune delle minacce e delle offese comparse sotto un suo post a difesa della città. Il parlamentare ha prontamente annunciato che gli autori dei commenti saranno denunciati.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità