Circolazione

Limitazioni sovrappasso sulla Transpolesana 434 nel territorio di Cerea

Il provvedimento intende garantire sicurezza e incolumità pubblica agli utenti in transito lungo la tratta stradale provinciale.

Limitazioni sovrappasso sulla Transpolesana 434 nel territorio di Cerea
Cronaca Legnago e bassa, 02 Dicembre 2020 ore 15:30

Nuove limitazioni per la circolazione.

Cavalcavia SS 434

Sono state istituite le limitazioni alla circolazione veicolare lungo la s.p. n. 44/c “di Angiari” nel Comune di Cerea, via Motta, nel tratto in sovrappasso con un cavalcavia sulla S.S. 434 “Transpolesana”, al km 33+700. Le limitazioni alla circolazione sono lungo il tratto stradale ed in particolare vige:

  •  il divieto di transito ai veicoli aventi massa superiore a 44 ton (fig II 68, art. 118 del D.P.R. 495/92) nel tratto compreso tra il km 2+550 ed il km 2+850;
  • il restringimento di carreggiata (strettoia simmetrica fig. II 17 art. 90 del D.P.R. 495/92) nel tratto compreso tra il km 2+650 ed il km 2+750;
  • la riduzione del limite di velocità a 30 km/h (fig. II 50 art. 116 del D.P.R. 495/92) tra il km 2+550 ed il km 2+850.

La limitazione è stabilita a tempo indeterminato sino a revoca dell’ordinanza.

Sicurezza strutturale

La decisione è stata presa in relazione all’esito delle verifiche di sicurezza strutturale al cavalcavia posto al km 33+700 della S.S. “Transpolesana”, Anas S.p.a., ha richiesto2 alla Provincia l’istituzione di limitazioni al transito lungo il tratto della s.p. n. 44/c posto in sovrappasso al precitato manufatto stradale. E’ stato acquisito il parere favorevole del funzionario responsabile del servizio viabilità della Provincia di Verona competente per zona territoriale (capoquadrante). Il provvedimento intende garantire sicurezza e incolumità pubblica agli utenti in transito lungo la tratta stradale provinciale.

LEGGI ANCHE:

Cavalcavia “La Motta” a Cerea, Anas: “Nessuna problematica”

TI POTREBBE INTERESSARE:

Zaia: “In Veneto un terzo dei ricoverati è Covid. Pronto piano Fase 5 | +2782 positivi | Dati 2 dicembre 2020

Zaia: “La Gran Bretagna sta già vaccinando contro il Covid, l’Europa non fa una bella figura”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità