Cronaca

Lite in strada a Nogara, un arresto e un denunciato

Una violenta lite avvenuta tra un soggetto di origine marocchina ed un italiano in quella via Casotti.

Lite in strada a Nogara, un arresto e un denunciato
Cronaca Legnago e bassa, 27 Dicembre 2019 ore 20:09

Lite in strada a Nogara, un arresto e un denunciato.

Lite in strada a Nogara, un arresto e un denunciato

Alle 04.30 odierne i Carabinieri della Stazione di Nogara sono intervenuti insieme ad altre pattuglie dipendenti dal Comando Compagnia di Villafranca di Verona a seguito di una violenta lite avvenuta tra un soggetto di origine marocchina ed un italiano in quella via Casotti. I due sono stati trasportati dai sanitari del 118 rispettivamente al pronto soccorso di Villafranca e di Legnago per ricevere le prime cure del caso. L'uomo marocchino è già stato dimesso con una prognosi di 20 giorni, mentre l'altro è stato trattenuto presso il reparto di neurologia, in prognosi riservata visto che presentava sul corpo numerose ferite da taglio, ma non verserebbe in pericolo di vita. L'italiano (classe. '81) è residente nella bassa veronese, mentre il marocchino (classe '92) è domiciliato proprio a Nogara dove è avvenuto l'episodio. Entrambi sono stati denunciati per il reato di lesioni personali aggravate: le indagini da parte dei militari dell'Arma sono ancora in corso, tese soprattutto a verificare l'esatta dinamica degli eventi e la veridicità delle dichiarazioni di entrambi.

Il sopralluogo

A seguito dei primi accertamenti esperiti e delle perquisizioni effettuate, i Carabinieri hanno rinvenuto presso l'abitazione del marocchino circa 15 grammi di cocaina ed un bilancino: per questo è stato tratto in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Villafranca, in attesa del rito direttissimo di domani di fronte all'A.G. veronese.