Cronaca
Boschi Sant'Anna

Litiga con il coinquilino e gli stacca l’orecchio a morsi

All’interno dell’abitazione era presente un altro uomo che ha immediatamente chiamato i soccorsi.

Litiga con il coinquilino e gli stacca l’orecchio a morsi
Cronaca Legnago e bassa, 06 Ottobre 2021 ore 09:28

Un diverbio che è degenerato fino a che un uomo ha staccato l’orecchio con un morso al coinquilino.

Litiga con il coinquilino e gli stacca l’orecchio a morsi

Una lite molto animata quella avvenuta nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021 in un’abitazione situata a Piazza San Marco nel piccolo paese di Boschi Sant’Anna. Stavano litigando per futili motivi due coinquilini, un 27enne e un 28enne quando la situazione è sfuggita di mano: il 27enne pieno di rabbia ha strappato a morsi l’orecchio destro del 28enne.

All’interno dell’abitazione era presente un altro uomo che ha immediatamente chiamato i soccorsi. Appena giunti sul posto i soccorritori del Suem 118 hanno trasportato il ferito all’ospedale di Legnago, purtroppo però i sanitari non hanno potuto riattaccare il padiglione auricolare.

L’aggressore ha tentato di giustificarsi spiegando che si trattava di legittima difesa dato che, secondo la sua versione dei fatti, si stava difendendo da un attacco del 28enne. I Carabinieri hanno portato in carcere il 27enne che ora è accusato di lesioni personali gravissime.