Maltempo, danni e disagi nel veronese

Grandine e fulmini hanno colpito la nostra provincia, in particolare la zona del Lago di Garda e della Bassa.

Maltempo, danni e disagi nel veronese
Legnago e bassa, 23 Giugno 2019 ore 11:12

Le previsioni meteo che annunciavano maltempo nella nostra provincia non hanno mentito: quella di ieri, sabato 22 giugno, è stata una giornata ricca di disagi a causa delle condizioni climatiche avverse.

LEGGI ANCHE: Allerta meteo in Veneto, temporali e locali grandinate nel fine settimana

Grandine e fulmini

I fulmini, in particolare, hanno da causato problemi piuttosto rilevanti in particolare nella Bassa veronese. A Nogara, per esempio, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per spegnere un incendio sviluppatosi in una corte rurale causato, secondo le prime informazioni, da un fulmine. A Boschi Sant'Anna è andata ancora peggio, se si pensa che è stato centrato in pieno un palo della luce, causando un blackout che ha lasciato senza corrente più di un centinaio di abitazioni. Infine sul Garda si è registrata un'intensa grandinata, in particolare nella zona di Malcesine.

Disagi

Forti disagi anche per chi si doveva mettere in viaggio. Proprio ieri, infatti, lungo la linea ferroviaria Verona-Milano si sono registrati forti ritardi a causa del maltempo che ha guastato gli impianti che regolano la circolazione ferroviaria.

LEGGI ANCHE: Ritardi sulla linea Verona-Milano a causa del maltempo

Seguici sui nostri canali