Cronaca

Maniaco al cimitero, madre e figlia molestate

Allarme, si cerca un uomo sulla sessantina

Maniaco al cimitero, madre e figlia molestate
Cronaca 18 Gennaio 2017 ore 17:42

Allarme, si cerca un uomo sulla sessantina

Attenzioni morbose condite da veri e propri atti osceni.

E' l'increscioso episodio avvenuto ieri, martedì 17 gennaio, al cimitero di San Giorgio in Salici. Dove, attorno alle 11, si erano recate per far visita ai cari defunti mamma e figlia. E dove, in pieno giorno, le due ignare vittime sono state improvvisamente avvicinate da un uomo, sulla sessantina, che ha iniziato a importunarle compiendo anche alcuni odiosi atti osceni.

Le due donne, terrorizzate, sono subito fuggite a gambe levate dal camposanto della frazione. Non prima di aver dato l'allarme a Polizia locale e Carabinieri. Che, dopo la denuncia, si sono prontamente recati sul posto nella speranza di individuare il maniaco.

Senza però trovare nessuno. L'invito a chi si dovesse recare al cimitero è dunque quello di prestare la massima attenzione.