Marijuana, chi la fuma fa più sesso

Così ritengono i ricercatori di Stanford

Marijuana, chi la fuma fa più sesso
Cronaca 29 Ottobre 2017 ore 12:10

Così ritengono i ricercatori di Stanford

La prima indagine che si occupa della correlazione fra sesso e marijana suggerirebbe che chi fuma la cannabis ha più raporti sessuali.

Chi fuma marijuana avrebbe il 20% in piu' di rapporti sessuali in confronto a chi si astiene. L'analisi è stata effettuata dall'università di Stanford, in California. Il tema è al centro dell'interesse generale negli Stati Uniti, dove "nel 2016 il 13% degli americani ha ammesso di aver fumato marijuana, contro il 7% nel 2013'', come hanno scritto gli autori, Andrew Sun e David Eisenberg, sul Journal of Sexual Medicine.

I dati emergono dall'analisi di un sondaggio condotto dal "National survey on family Growth" su 50.000 persone tra 20 e 45 anni. Le donne che avevano fumato marijuana nei 12 mesi precedenti hanno dichiarato di aver avuto 7,1 rapporti sessuali nelle quattro settimane antecedenti il sondaggio, contro le 6 volte di chi non aveva fumato marijuana.

La stessa tendenza è confermata anche dalle risposte degli uomini. Chi aveva fumato cannabis ha dichiarato una media di 6,9 rapporti nel mese precedente, rispetto ai 5,5 di chi non ne faceva uso. Sebbene i dati si fondino su un sondaggio, per cui le persone riferiscono cio' che ricordano, i ricercatori hanno ritenuto che il trend possa essere considerato significativo.