Maltempo

Massima allerta a Verona, attesa la piena dell’Adige, Sboarina: “Invito i cittadini alla prudenza”

Le squadre della Protezione Civile sono allertate.

Massima allerta a Verona, attesa la piena dell’Adige, Sboarina: “Invito i cittadini alla prudenza”
Verona Città, 31 Agosto 2020 ore 09:18

Da ieri l’attenzione è rivolta all’Adige.

La portata si è ingrossata

Per tutta la giornata di ieri, domenica 30 agosto 2020, a Verona l’attenzione era rivolta all’Adige. A causa delle forti piogge che stanno ancora scendendo in Trentino, la portata dell’Adige si è ingrossata. Per ora non c’è alcun allarme ed è sotto continuo monitoraggio l’andamento attraverso i dati.

Chiuse le alzaie

Già da ieri sono state chiuse le alzaie e sono state posizionate le paratoie, il tutto per allontanare anche le persone dal corso d’acqua. Per oggi, lunedì 31 agosto 2020 è prevista l’arrivo della piena nel territorio Veneto. Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha affermato:

Su indicazione della Protezione civile regionale abbiamo predisposto il monitoraggio e la sorveglianza del passaggio nel nostro comune. Le nostre squadre sono allertate. Invito i cittadini alla prudenza e a non avvicinarsi agli argini”.

6 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità