Cronaca

Max Marani, il boss delle frequenze!

Il 39enne villafranchese dominus delle trattative tra le radio. Ed è anche produttore discografico

Max Marani, il boss delle frequenze!
Cronaca 20 Settembre 2017 ore 11:42

Il 39enne villafranchese dominus delle trattative tra le radio. Ed è anche produttore discografico

Da Radio Mozzecane a dominus delle trattative per l'acquisto e la cessione delle più importanti emittenti locali e nazionali. Le frequenze del resto sono sempre state la grande passione di Max Marani, 39 anni, villafranchese doc, che proprio di recente ha condotto in porto una complessa mediazione per la cessione di una nota radio locale ad un altro famoso network nazionale sbarcato a giugno nel Veronese.

Mica bruscoli, si parla di cifre sopra il milione di euro. Un affare che ha consentito a Max, cresciuto a pane e frequenze, di acquisire un tale prestigio nell'ambiente da essere ora chiamato dalle radio come "facilitatore" di analoghe trattative.

"Sin da piccolo ho avuto questa grande passione per le frequenze radio, conoscevo a memoria tutte quele locali - racconta il 39enne, che è anche un importante produttore discografico - Di questo mondo mi ha sempre affascinato il fatto che tu senti una voce, ma il resto è affidato alla tua fantasia, all'immaginazione. Una cosa estremamente stimolante". Il suo esordio come speaker a Radio Mozzecane. " Avevo 14 anni e ho sostituito un conduttore nell'annunciare il disco della settimana - prosegue Max - Che emozione!".

Il colpo di fulmine definitivo quando, per una circostanza fortuita, il giovane Max varca i cancelli della sede di Radioblu, entrando in quel magico mondo sempre sognato. La sua carriera ha poi preso altre pieghe, come quella di produttore discografico di successo, affiancando grandi nomi come Kim Lukas. O ancora quella di promoter per il noto gruppo Saifam di Simone e Mauro Farina, con sede a Lugagnano.

Ora, grazie alla sua abilità fuori dal comune, per Max l'universo radio non ha più segreti. E' lui il boss delle frequenze.