Melegatti sulle maglie dell'Hellas Verona

La società scaligera aiuterà lo storico marchio in vista dell'asta fallimentare del 30 luglio.

Melegatti sulle maglie dell'Hellas Verona
Verona Città, 18 Luglio 2018 ore 11:42

Melegatti sulle maglie dell'Hellas Verona. La società scaligera aiuterà lo storico marchio in vista dell'asta fallimentare del 30 luglio.

Melegatti sulle maglie dell'Hellas Verona

Oltre 120 anni di storia non meritano di essere cancellati. Decine di famiglie veronesi non meritano di restare senza lavoro. Per questo motivo l'Hellas Verona ha deciso di schierarsi al fianco di Melegatti, che si avvicina in queste settimane all'asta fallimentare del 30 luglio, un giorno decisivo per determinare il futuro dell'azienda che alla fine dell'Ottocento ha inventato il dolce veronese più tipico: il Pandoro.

Le iniziative

Il Club avvierà una serie di iniziative volte anzitutto a dare visibilità a Melegatti in vista dell'asta fallimentare, per far sì che più realtà e persone possibili si interessino al futuro dell'azienda, che per anni è stata partner della società gialloblù. Su tutte, il posizionamento dello storico marchio Melegatti sulle maglie da gioco che saranno indossate durante tutte le amichevoli di luglio, in programma con la Fiorentina (si ringraziano la società viola e l'US Monti Pallidi per il prezioso supporto all'iniziativa), la Union Feltre e l'Heidenheim.

Aiuto concreto

Verrà poi dato un aiuto concreto, con la rinuncia alla riscossione dei crediti che l'Hellas Verona avrebbe nei confronti dell'azienda. Anche i tifosi gialloblù e tutti i cittadini interessati potranno dare il proprio contributo: le maglie utilizzate durante queste gare saranno successivamente messe in vendita e tutti i fondi ricavati saranno poi girati alle famiglie dei dipendenti di Melegatti che, da quando è stato dichiarato il fallimento dell'azienda, stanno vivendo settimane difficili e drammatiche.

La storica azienda

Melegatti è stata fondata a Verona nel 1894, lo stesso anno in cui il fondatore, Domenico Melegatti, depositò H brevetto del dolce veronese più famoso: H Pandoro. Nel corso degli anni è diventata una delle aziende simbolo della produzione dolciaria a Verona. Ha sede a San Giovanni Lupatoto.

  • La foto nell'articolo di Preben Elkjær Larsen è stata tratta dal sito ufficiale dell'Hellas Verona / Credit: Francesco Grigolini