Bovolone

Meloni: “Supportare l’agricoltura con il prezzo minimo garantito e difendere il marchio italiano” FOTO e VIDEO

Un elogio a chi si mette in gioco, Meloni: "Oggi fare gli imprenditori in Italia significa essere degli eroi".

Legnago e bassa, 30 Luglio 2020 ore 14:21

Bovolone ha accolto il leader del partito Fratelli d’Italia piazzale Aldo Moro.

Voucher e la garanzia dei prezzi minimi

Giorgia Meloni, leader del partito Fratelli d’Italia, era presente oggi, giovedì 30 luglio 2020 a Bovolone al piazzale Aldo Moro per parlare di agricoltura e per ascoltare gli agricoltori che stanno vivendo numerose difficoltà lavorative. Meloni ha parlato del bisogno di manodopera qualificata affermando:

“Noi come Fratelli d’Italia abbiamo formalizzato numerose proposte, alcune anche appartenenti al campo dell’agricoltura. La principale battaglia durante la pandemia è stata la richiesta da parte delle associazioni di avere delle retribuzioni tramite voucher. Ricordo che questi imprenditori hanno bisogno di manodopera qualificata che viene utilizzata stagionalmente e che solitamente arriva dai paesi dell’Est. Ebbene non la si può sostituire dai clandestini che arrivano dall’Africa. C’è un problema acuito con il Covid che riguarda il calo dei prezzi all’acquisto all’origine del prodotto. Per dare un aiuto si possono fare cose importanti come il prezzo minimo garantito, non puoi acquistare la frutta a un prezzo inferiore rispetto a quello che costa la produzione, per farlo c’è bisogno di attivare dei sistemi a livello europeo riguardo gli accordi commerciali”.

L’importanza di tutelare il marchio italiano

Meloni ha inoltre parlato dell’eccellenza dei prodotti italiani spiegando:

“L’agricoltura è importante, noi siamo un partito schierato con chi produce ricchezza, noi siamo vicino alle aziende che vorrebbe uno Stato che non ti massacra in tutti i modi. Vogliamo uno Stato che sia al tuo fianco, oggi fare gli imprenditori in Italia significa essere degli eroi, significa sfidare la concorrenza estera e le grinfie del Governo nazionale. L’esatto contrario di tutta l’Europa dove le imprese di trovano un Governo che le aiuta, Fratelli d’Italia si occupa di favorire le proprie aziende. Il tema dell’agricoltura è importante, noi siamo italiani e la cosa più preziosa che abbiamo è la nostra identità, non vi dimenticate che il marchio Italia è il terzo per riconoscibilità al mondo perché sappiamo fare le cose meglio degli altri. I nostri produttori non hanno paura di stare sui mercati internazionali, c’è bisogno però che i prodotti non sia possibile contraffarli e che il marchio sia difeso a 360 gradi, l’agricoltura rappresenta un tassello fondamentale dell’economia, non possiamo competere come quantità ma con la qualità che dobbiamo preservare, dobbiamo mettere regole chiare”.

11 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità