Cronaca

Minore spaccia alla fermata dell'autobus

Lì la clientela era più numerosa e più "giovanile".

Minore spaccia alla fermata dell'autobus
Cronaca 26 Maggio 2018 ore 12:08

Se un minore spaccia alla fermata dell’autobus, fatto accaduto al Largo Dante Alighieri di Salò, i Carabinieri devono intervenire.

Minore spaccia alla fermata

Per questo i Carabinieri del Nucleo di Salò controllano frequentemente la zona di Largo Dante Alighieri. Qui arrivano bus da tutta la provincia, creando così un “porto di mare” perfetto per tipo di utenza (perlopiù giovani) e per affluenza.

Ad un controllo pomeridiano i militari hanno trovato un giovanissimo in possesso di 50 grammi di hashish, nonché di un bilancino di precisione ed di centinaio di euro, ritenuti provento dello spaccio. Il ragazzo li portava tranquillamente sulla sua persona, senza preoccuparsi di un eventuale controllo.

In comunità

Un triste epilogo per il ragazzo: è stato arrestato e, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia, accompagnato in una comunità della zona.