Vigili del fuoco

Monte Baldo, precipitano in un dirupo durante la caccia: due cani salvati dall’elicottero Drago 82

Ieri durante una battuta di caccia al cinghiale, forse attratti dalla selvaggina, erano precipitati in un canalone ghiacciato senza più riuscire a risalire.

Cronaca Garda, 17 Gennaio 2021 ore 10:53

L’elicottero Drago 82 si è alzato in volo ieri dalla base del nucleo regionale per una nuova missione: salvare dei cani caduti in un dirupo sul monte Baldo, nei pressi dell’Eremo di SS Benigno e Caro a Malcesine. Missione compiuta e cani tratti in salvo.

Monte Baldo, precipitano in un dirupo durante la caccia

Nel pomeriggio di ieri, sabato 16 gennaio 2021, l’elicottero Drago 82 si è alzato in volo dalla base del nucleo regionale per una nuova missione: salvare dei cani caduti in un dirupo sul monte Baldo, nei pressi dell’Eremo di SS Benigno e Caro a Malcesine.

Scivolati durante la battuta di caccia in un canalone

Durante una battuta di caccia al cinghiale due cani, forse attratti proprio dalla selvaggina, erano precipitati in un canalone ghiacciato senza più riuscire a risalire. Attirati dall’abbaiare, i cacciatori hanno individuato il punto dove si trovavano i loro fidi amici ed hanno tentato il recupero; dopo diversi pericolosi tentativi gli uomini hanno però saggiamente desistito.

L’allarme al 115

Come ultima soluzione hanno chiamato il 115: dalla sala operativa di Verona è stato attivato il nucleo elicotteri ed il velivolo si è rapidamente diretto verso il lago di Garda prima dell’imbrunire. Individuato l’obiettivo l’elicottero è rimasto fermo in hovering, mentre il personale si è calato col verricello.

Con due distinte operazioni i cani sono stati raccolti e consegnati sani e salvi ai proprietari, tornati raggianti dopo ore di sconforto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli