Cronaca

Morto sul lavoro operaio colpito da una lastra di cemento

L'uomo stava lavorando alla realizzazione della tangenziale a Poiano.

Morto sul lavoro operaio colpito da una lastra di cemento
Cronaca Villafranca, 21 Giugno 2018 ore 14:44

Tragedia a Poiano: è morto sul lavoro un operaio residente a Villafranca di Verona.

Operaio morto sul lavoro

Oggi, giovedì 21 giugno, intorno a mezzogiorno in via Valpantena 8 a Verona, nei pressi del vivaio VerdeValle, è deceduto sul colpo un operaio nato a Delianuova, in provincia di Reggio Calabria, e residente a Villafranca di Verona.

Lavorava alla nuova tangenziale a Poiano

L'uomo, classe 1976, è morto mentre era al lavoro per la costruzione della nuova tangenziale a Poiano. Per cause in via di accertamento, l'operaio è rimasto schiacciato sotto una pesante lastra di cemento all'interno del cantiere dei lavori per l'ampliamento della tangenziale Est.

L'intervento dei Vigili del fuoco

Avvisati dal Suem118, i pompieri sono accorsi con due squadre, tra cui un'autogru, per salvare l'operaio. Nel frattempo l'uomo è stato soccorso dai colleghi, che lo hanno estratto e affidato alle cure del personale sanitario, presente con eliambulanza, che purtroppo ne ha dovuto constatare il decesso.
Sul posto anche Polizia e Spisal per rilievi del caso.